PARODONTOLOGIA - La parodontosi, conosciuta anche come parodontite o piorrea è una malattia batterica causata da batteri che si trovano nella placca dentale e nel tartaro.

Parodontologia - La parodontosi, conosciuta anche come parodontite o piorrea è una malattia batterica causata da batteri che si trovano nella placca dentale e nel tartaro.

La parodontite, chiamata anche piorrea, è una malattia batterica causata da batteri che si trovano nella placca e nel tartaro dentale. Si tratta di una malattia di lungo decorso che diventa grave se non affrontata in tempo e con serietà. La parodontite attacca più di un quinto della popolazione mondiale e allo stadio finale causa la perdita dei denti.

Quali sono i rischi?

Parodontologia

Parodontologia

La parodontologia, si occupa delle malattie del parodonto, chiamate genericamente malattie parodontali o parodontopatie, o piorrea (termine storico oggi ancora utilizzato nella popolazione).

La parodontite può avere varie cause ma la più comune è una cura della bocca (pulizia dentale) non appropriata o inesistente.

Per curare la parodontite la cosa più importante è notare presto i sintomi. La malattia comincia con la gengivite, l’infiammazione delle gengive che si riconosce dal cambiamento del colore delle gengive verso il viola. Le gengive diventano morbide, lisce, un po' gonfie e durante lo spazzolamento vi è un po’ di sanguinamento.

Se non si comincia la cura notando questi primi sintomi, si sviluppa la paradontosi. Con il tempo le gengive si rovinano, si creano le tasche parodontali e si perde “l’ancoraggio” del dente. I denti si muovono e alla fine si devono estrarre.