Protesi dentale semifissa su impianti per tutta l'arcata - Overdenture

Protesi dentali semifissa su impianti per tutta l'arcata - Overdenture

1. Prima dell’intervento

Si effettua la visita e la panoramica ortodontica sulla cui base viene pianificato l’intervento successivo.

2. Inserimento dell’impianto

Gli impianti vengono inseriti in posizioni e quantità programmate (4 nella mascella, 2 nella mandibola). Il posizionamento e la quantità degli impianti dipendono dalla condizione dell' ossatura. Dopo l’inserimento dell’impianto viene preparata una protesi mobile provvisoria che viene portata fino a quando non si ottengono le protesi semifisse definitive.

3. Ancoraggio dell’aggancio (palle – barre)

Quando gli impianti si ossointegrano, su di questi vegono fissati attacchi a palla o a barre. In un secondo momento gli stessi serviranno da ancoraggio per la protesi semifissa che monta internamente ganci compatibili per tenere la protesi in posizione.

4. Protesi dentali semifisse su impianti

Le protesi semifisse sugli impianti sono ben ancorate in bocca, fisse e sicure. Con loro i pazienti ottengono una soluzione di alta estetica e funzionalità.


Protesi semifissa

A differenza delle protesi mobili che vengono appoggiate alla gengiva, le protesi semifisse sono tenute in sede da speciali attacchi a sfera o a barra fissati su impianti dentali.
Le protesi semifisse sono più stabili di quelle mobili e, siccome vengono montate su impianti e non appoggiate direttamente alla gengiva, aiutano a prevenire o rallentare il riassorbimento dell'osso mascellare.
Le protesi semifisse sono una soluzione ideale nel caso dell'insufficenza ossea quando l'intervento dell'rigenerazione ossea si rivela essere troppo lungo o costoso.

I vantaggi principali sono:

Estetica delle gengive:
la perdita dei denti causa anche la perdita dei tessuti molli. In caso della soluzione fissa, il tessuto gengivale non può essere compensato e i denti possono apparire troppo lunghi.

Estetica del dente:
i denti vengono fatti in composito, materiale di ultima generazione, più leggero e sottile e che dona un aspetto più naturale rispetto alla ceramica.

Il vantaggio funzionale in questo caso è notevole, visto che dal punto di vista della durezza i denti sono simili a quelli naturali. Si consumano lentamente e per causa della loro morbidezza non rappresentano un peso per i muscoli e per le articolazioni. I pazienti dichiarano di addattarsi facilmente alla masticazione.


Protesi semifissa

Protesi semifissa